Geniustech è un sito che parla di Tecnologia in senso lato.
Di Proprietà di Arcadia Network
P.Iva 07090120721 - Via Pietro Nenni 2/H - 70125 Bari

Ram PC

Cosa sono le RAM

Una RAM è essenzialmente una Memoria. E’ un acronimo che deriva dall’inglese Random Access Memory, ovvero una memoria ad accesso casuale, random appunto. Ben diversa dalla memoria ad accesso sequenziale, le RAM cono memorie volatili che rispondono all’esigenza del momento e si distinguono in sottotipi come SRAM, DRAM, e SDRAM. Essa permette l’accesso diretto ad ogni indirizzo di memoria con uguale temporizzazione.

La RAM è il fondamento dei personal computer perchè in essa vengono caricati tutti i piccoli programmi di sistema che la CPU (Central Proscessing Unit, il processore centrale), deve eseguire per funzionare. La sua volatilità ci viene ricordata ogni volta che chiudiamo un programma con un messaggio che ci avvisa di salvare dopo aver effettuato alcune modifiche che altrimenti andrebbero perse.

Nello specifico:
Le SRAM dall’acronimo Stati Random Access Memory, sono memorie molto veloci, formate da celle disposte a forma di matrice e ogni tipo di accesso viene effettuato specificando riga e colonna come in una grande battaglia navale elettronica. Hanno la caratteristica di mantenere le informazioni pressoché all’infinito solo se però esiste una continua alimentazione di corrente. In caso di interruzione perdono ogni genere di informazione contenuta.

Le DRAM dall’acronimo Dynamic Random Access Memory, sono RAM dinamiche formate da un transistor che si interpone separando un condensatore che ha il compito di mantenere l’informazione ricevuta dai fili dei dati.

Le SDRAM dall’acronimo Synchronous Dynamic Random Access Memory sono essenzialmente DRAM sincrone che differiscono da quelle normali dalla tipologia dell’accesso che è sincrono in quanto governato dal Clock. E’ una memoria primaria dei personal Computer, che sincronizza gli scambi dei dati con il processore, governato dal temporizzatore del Clock.

Follow me!

PAGE TOP